Environment Manager Policy Controllo dei desktop Windows contestuale e basato sugli utenti

Accessi lenti, addio!

Accesso rapido, per mettersi subito al lavoro.

Roaming della cache per e-mail basata sul cloud

Prestazioni Office 365 migliori su desktop virtuali.

Guarda dal vivo

Guarda come possiamo accelerare l’accesso ai sistemi.

CONTROLLO CONTESTUALE DEL DESKTOP

Controllo completo, maggiore produttività degli utenti

Environment Manager Policy, powered by AppSense, permette al personale IT di controllare ogni aspetto del desktop in modo contestuale ed altamente granulare. Semplifica la gestione, ottimizza la produttività degli utenti e offre loro un’esperienza migliore.

Environment Manager Policy sostituisce gli script di accesso e i criteri per gruppi, con una console semplice e potente che consente di creare criteri avanzati e multithread per la configurazione dinamica del desktop in base al contesto del singolo utente.

Vantaggi per il personale IT e gli utenti

Per gli utenti: accessi più rapidi e un desktop reattivo che si configura automaticamente in base al loro contesto. Per il personale IT: controllo di ogni aspetto del desktop. Una soluzione vincente per tutti.

STOP ALLE ATTESE

A differenza degli script di accesso, Environment Manager Policy applica solo le configurazioni pertinenti al contesto del singolo utente.

ELIMINARE I CRITERI DI GRUPPO

Liberatevi della laboriosità di mantenere gli oggetto Criteri di gruppo, con una singola configurazione contestuale e veloce.

ADDIO SCRIPT DI ACCESSO

Se anche voi siete stanchi della manutenzione degli script di accesso,ora potete finalmente liberarvene.

AVVIO RAPIDO

Ottimizzato per l’installazione facile e veloce, senza dover ricorrere a un’infrastruttura di database e server aggiuntiva.

Più produttività per utenti e IT

Gli utenti possono accedere più rapidamente e ricevono un’esperienza desktop migliore, su misura per le loro esigenze. Il personale IT potrà dedicare meno tempo alla gestione e manutenzione: è infatti sufficiente distribuire gli agenti, installare la console e applicare i criteri. 

Caratteristica Vantaggi Environment Manager Policy Environment Manager
Automazione Attiva i task e il modulo di automazione in risposta all'attività desktop.
 
 
Blocco dell’interfaccia utente per applicazioni e desktop Windows Possibilità di nascondere e limitare l’accesso a caselle di modifica, pulsanti e menu a discesa.
 
 
Importazione e sostituzione dei criteri di gruppo Importa direttamente da Active Directory e prendi le impostazioni dai modelli ADM / ADMX in modo che i criteri di gruppo vengano eseguiti più rapidamente e con più contesto.
 
 
Motore per regole potente e contestuale Possibilità di applicare profili e impostazioni di criteri a unità organizzative, gruppi AD e molto altro.
 
 
Roaming dei profili utente Minore incidenza di profili danneggiati, tempi di accesso più rapidi, migliore esperienza degli utenti.
 
 
Roaming della cache / Containerizzazione Accelerazione di Office 365 e altre applicazioni su desktop virtuali con contenitori VHD.
 
 
Sostituzione script di accesso Accesso più rapido, console grafica, multithread.
 
 
Modalità di apprendimento Profilatura guidata delle applicazioni per acquisire le impostazioni.
No
 
Self service per gli utenti finali Gli utenti possono ripristinare i loro profili con uno strumento self-service o soluzioni esistenti per la gestione dei servizi; riduzione delle chiamate all’assistenza.
No
 
Snapshot, rollback dei profili, modifiche in blocco Interfaccia Web con amministrazione delegata per il service desk, per ripristinare stati precedenti o stati validi noti e modificare i profili in blocco.
No
 
Supporto cloud e di più datacenter Replica, failover e gestione centrale per più datacenter con qualsiasi edizione SQL, locale o cloud.
No
 
Supporto di più piattaforme Possibilità di passare le impostazioni utente a diverse versioni di Windows, e tra app native e App-V/ThinApp.
No
 
Supporto offline Caching e motore di sincronizzazione per desktop e laptop online e offline.
No