Environment Manager

Offrite a ogni utente un ambiente desktop personalizzato.
Sollievo per Win 10 e 11

Environment Manager allevia i problemi legati alla migrazione a Windows 10 e 11.

Scarica
Roaming della cache Office 365
Ottimizzate Office 365 su sessioni e desktop virtuali.
Guarda
Esperienza utente eccezionale
Ottieni la personalizzazione su richiesta.
Leggi la scheda tecnica

Personalizzazione on-demand

Personalizzare i desktop e applicare criteri contestuali on-demand

Rapidità di accesso. Utenti in roaming con desktop affidabili e sempre personalizzati. Passaggio fluido ad un altro sistema operativo o da un ambiente fisico ad uno virtuale. Facilità di aggiornamento dei PC. IT amato dagli utenti. Non è un sogno.

Environment Manager trasforma tutto questo in realtà, con la personalizzazione on-demand e il controllo delle policy granulare e basato sul contesto. Potete offrire user experience eccezionali e fornire agli utenti esattamente ciò di cui hanno bisogno per lavorare al meglio. 

Migrazione più facile, tempi di accesso ridotti, utenti soddisfatti


Environment Manager separa le impostazioni degli utenti e le gestisce indipendentemente dal desktop, garantendone la portabilità tra dispositivi diversi. Il risultato? Per gli utenti, accesso rapido ed area di lavoro personalizzata. Per voi, meno lavoro.

Migrazione a Win 10 più facile
La migrazione a Windows 10 e il passaggio da un ambiente fisico a uno virtuale risultano più facili se le impostazioni degli utenti sono gestite separatamente dal sistema operativo
Rapidità di accesso

Con tempi di accesso più rapidi, potrete sia migliorare la produttività e l’accettazione degli utenti, sia ridurre le chiamate all’help desk.

Profili

Fai lo streaming di parti del profilo dell'utente su richiesta.

Migrazione

Migra i dati del profilo tra i sistemi operativi su richiesta.

Integrità

Autoriparazione in tempo reale.

Trigger

Attivazione di specifiche azioni in risposta a determinate condizioni.

Ambienti di lavoro su misura senza i problemi associati a profili o script

Environment Manager permette di personalizzare in modo completo e coerente gli ambienti desktop senza le complicazioni di script o profili di roaming, per offrire facilmente agli utenti un’area di lavoro efficiente e conforme. Guardate la testimonianza di Vail Valley Health Care.

Ivanti Environment Manager fa parte della suite User Workspace Manager (UWM) di Ivanti, che comprende anche Ivanti Application Control, Ivanti Performance Manager e Ivanti File Director. Utilizzando una console di gestione centralizzata per tutte le applicazioni della suite, UWM aiuta le aziende a fornire desktop reattivi e sicuri che garantiscono un'esperienza eccezionale ai dipendenti, risparmiare denaro sui server, gestire gli utenti in modo più efficace e ridurre il rischio di sicurezza degli endpoint.

Ivanti Environment Manager fornisce un set completo di personalizzazione del desktop e capacità di gestione dell'ambiente. Ivanti Environment Manager Policy è venduta come un prodotto separato che include solo le capacità della policy. La scheda di riferimento rapido Environment Manager / Policy spiega in dettaglio la differenza tra queste due soluzioni.

Caratteristica Vantaggi Environment Manager Policy Environment Manager
Automazione Attiva i task e il modulo di automazione in risposta all'attività desktop.
 
 
Blocco dell’interfaccia utente per applicazioni e desktop Windows Possibilità di nascondere e limitare l’accesso a caselle di modifica, pulsanti e menu a discesa.
 
 
Importazione e sostituzione dei criteri di gruppo Importa direttamente da Active Directory e prendi le impostazioni dai modelli ADM / ADMX in modo che i criteri di gruppo vengano eseguiti più rapidamente e con più contesto.
 
 
Motore per regole potente e contestuale Possibilità di applicare profili e impostazioni di criteri a unità organizzative, gruppi AD e molto altro.
 
 
Roaming dei profili utente Minore incidenza di profili danneggiati, tempi di accesso più rapidi, migliore esperienza degli utenti.
 
 
Roaming della cache / Containerizzazione Accelerazione di Office 365 e altre applicazioni su desktop virtuali con contenitori VHD.
 
 
Sostituzione script di accesso Accesso più rapido, console grafica, multithread.
 
 
Modalità di apprendimento Profilatura guidata delle applicazioni per acquisire le impostazioni.
No
 
Self service per gli utenti finali Gli utenti possono ripristinare i loro profili con uno strumento self-service o soluzioni esistenti per la gestione dei servizi; riduzione delle chiamate all’assistenza.
No
 
Snapshot, rollback dei profili, modifiche in blocco Interfaccia Web con amministrazione delegata per il service desk, per ripristinare stati precedenti o stati validi noti e modificare i profili in blocco.
No
 
Supporto cloud e di più datacenter Replica, failover e gestione centrale per più datacenter con qualsiasi edizione SQL, locale o cloud.
No
 
Supporto di più piattaforme Possibilità di passare le impostazioni utente a diverse versioni di Windows, e tra app native e App-V/ThinApp.
No
 
Supporto offline Caching e motore di sincronizzazione per desktop e laptop online e offline.
No